Coda (frattaglie)- 0,25kg

5,64

Acquisto sicuro con carta

Descrizione

Coda di bovino piemontese

La coda di vitello è un taglio muscoloso tipicamente parte delle cosiddette “frattaglie”. Dona a stufati e brasati sughi molto succulenti adatti anche a condire la pasta, come i tondelli.
Per cucinare la coda puoi tagliarla a tocchetti e rosolarla in un trito di sedano, cipolla e carota all’interno di una casseruola dai bordi alti. Ricordati di bagnare con vino bianco attendendo che sfumi, e di aggiungere brodo lasciando proseguire la cottura per circa un’ora a fuoco lento. A fine cottura puoi insaporire con salsa di pomodoro fresca.
Le preparazioni sono tante: coda alla vaccinara, tortelloni con coda di vitello, coda di vitello in umido. Lasciati tentare!

Informazioni aggiuntive

Peso0.25 kg